Questa guida ti aiuterà quando tu e la tua famiglia vi accorgerete che l’estrazione dell’RNA risolve i problemi.

Ripara il tuo computer ora. Non sono richieste competenze tecniche. Scarica ora.

Problema: il DNA genomico funziona nell’RNA.Problema: RNA degradato/integrità altamente disponibile.Problema: inibitori nell’RNA.Problema: resa di RNA inferiore alla media.

Perché semplicemente l’estrazione dell’RNA è difficile?

L’RNA è a filamento singolo, poiché il DNA è prevalentemente a doppio filamento. L’isolamento attaccato all’RNA intatto è spesso problematico. Le RNasi, un grande gruppo di enzimi che potrebbero scomporre le molecole di RNA, sono sperimentate in abbondanza in tutto il mondo, in modo simile alle mani e nei luoghi degli individui, e le RNasi sono difficili quando è necessario rimuoverle/distruggerle completamente.

Serve aiuto per purificare l’RNA con il kit Monarch Total RNA Miniprep (NEB # T2010)? Siamo qui per aiutare. La guida all’usoQuesta guida alla risoluzione dei problemi elenca alcune delle vulnerabilità più comuni affrontate dagli esperti del settore nella purificazione dell’RNA. Hai ancora problemi di alimentazione dopo il controllo? Contattare il supporto tecnico in qualsiasi momento.

PROBLEMA Motivo SOLUZIONE

Sorriso ubriaco Digestione e omogeneizzazione del campione insufficienti

  • Aumento del tempo di decomposizione del campione nella scelta dell’omogeneizzazione
  • Dopo la digestione che ha la Proteinasi K, centrifugare il campione, omogeneizzare se necessario per formare il precipitato perfetto e, se possibile, utilizzare questo surnatante per i passaggi successivi
  • Utilizzare un volume maggiore di DNA per ciascun reagente di protezione dell’RNA (NEB # T2011) e/o tampone di lisi dell’RNA (NEB # T2012) per interrompere le ricette e omogeneizzare. Vedere anche il manuale di trattamento per esempi di linee guida specifiche su Internet.
  • Campione troppo pesante

  • Riduci la quantità di materiale aziendale per soddisfare i desideri specificati in modo da assicurarci che il particolare abbia un buffer sufficiente e che la colonna non sia sovraccaricata. Vedere la selezione delle quantità di iniezione o la guida alla crema.
  • Rendimento basso Eluizione incompleta

  • Dopo aver aggiunto acqua priva di nucleasi (NEB # B1500) per ordinare la matrice, incubare da alcuni a 10 minuti a temperatura ambiente, quindi centrifugare per eluire
  • Eseguire un’altra eluizione (suggerimento: questo diminuirà il campione)
  • Campione danneggiato

  • Salva il brano inserito a -76 °C prima di
    . Richiama
  • Utilizzare il Reagente di protezione Monarch DNA / RNA (NEB # T2011) se si desidera preservare l’integrità con l’RNA nell’area effettivamente utilizzata
  • Dissoluzione e/o forse omogeneizzazione insufficiente

  • Estendere il tempo di digestione o omogeneizzazione del campione
  • Dopo la digestione oltre all’omogeneizzazione della proteinasi K, centrifugare la melodia per appallottolare i detriti ed esercitare solo il supernatante per i passaggi successivi.
  • Utilizzare un volume maggiore di reagente DNA/RNA (numero NEB T2011) e/o tampone di lisi dell’RNA (NEB # T2012) destinato alla rottura e alla mogenizzazione della g. Consulta le riviste di design specifiche su Internet o nella guida del prodotto.
  • Nei campioni trattati con proteinasi K, il raddoppio della proteinasi K (dal 5% quando necessario al 10%) porta a un aumento molto importante della resa di RNA.
  • Campione sopra quello grande

  • Ridurre la quantità in base al materiale in modo che corrisponda alle specifiche di un particolare kit per fornire un ostacolo sufficiente ed evitare il sovraccarico della colonna. Vedere Inserisci quantità per la selezione o Guida del prodotto.
  • Distruzione dell’RNA Le materie prime sono danneggiate/immagazzinate in modo improprio

  • Conservare il campione dei suggerimenti a -80 ° C ben prima di poterlo utilizzare. Il relitto dell’RNA è possibile se il campione non può essere protetto da un rimedio spalla ultrarapido o da un reagente efficiente in termini di risorse. Utilizzare il Reagente DNA/RNA di protezione Monarch (NEB # T2011) per mantenere l’integrità dell’RNA durante la conservazione.
  • La deviazione come risultato del protocollo specificato dovrebbe esporre il tuo attuale RNA a un’attività fisica indesiderata della RNasi

  • Leggi le linee guida generali Gestione dell’RNA o la Guida del prodotto.
  • È possibile che si sia verificata una contaminazione da RNasi da materiali eluiti o tamponi del metodo

  • Troverai alcuni suggerimenti per ridurre il rischio di infezione nelle linee guida generali per la gestione dell’RNA o nel manuale di trattamento.
  • Rapporti OD non validi

    I valori

    La bassa 260/280 indicano le proteine ​​sanitarie residue incampione pulito

  • Assicurati che qualsiasi fase della proteinasi K sia stata utilizzata per raggiungere il tempo raccomandato. Assicurarsi che i campioni siano privi di residui, aggiungendo etanolo ai campioni e trasmettendoli via Internet alla linea di purificazione dell’RNA.
  • Le offerte basse

    A 260/230 indicano che il sale di guanidina latente è stato portato via molto più fortemente che durante l’eluizione

  • Fare in modo che le fasi di lavaggio siano completate in modo più antico rispetto all’eluizione del campione. Assicurarsi che ogni punta della nostra colonna non entri direttamente in contatto con il flusso dopo un ultimo risciacquo. In caso di dubbi, restituire la centrifugazione. Se si utilizzano tubi di raccolta, tamponare ciascun bordo della linea di galleggiamento con un Kimwipe particolare prima di Attaccarlo al raggio per rimuovere la maggior parte del tampone di lavaggio rimasto.
  • contaminazione del DNA DNA genomico e mai raccolto su colonna

  • Esegui diversi trattamenti con DNasi I sul sorriso per rimuovere il gDNA indesiderato dal campione lisato specifico
  • Eseguire la DNasi I in vitro o fuori colonna per rubare il gDNA.
  • Campione troppo grande

  • Ridurre il numero di avviatori tempo per confrontare le prestazioni dell’hardware con lo spessore per verificare che ce ne siano abbastanza e la tacca non sia sovraccaricata. Vedere la selezione relativa alle quantità di iniezione o alla guida del prodotto.
  • Scarse prestazioni con RNA nel proseguimento dei passaggi Si è verificato un trasferimento di sale e/o forse etanolo

  • Fare attenzione a non toccare i consigli della colonna di purificazione dell’RNA dopo l’ultimo lavaggio. In caso di dubbi, ripetere la centrifugazione
  • Assicurati di dover essere aiutato a ruotare la colonna di purificazione dell’RNA entro 2 minuti dalla fase finale del tampone di lavaggio dell’RNA.
  • RipetutamenteQuando si utilizzano provette sequenziate, immergere il bordo della provetta che ha un Kimwipe prima di attaccarlo in modo che la colonna rimuova l’eventuale tampone di lavaggio mantenendo te stesso
  • Aggiungere un lavaggio extra e/o allungare un particolare tempo di centrifuga dell’ultima macchina per indumenti
  • Le letture spettrofotometriche sono insolite La concentrazione di RNA è probabilmente troppo bassa come analisi spettrofotometrica

  • Per una concentrazione più rapida dell’RNA, eluire con 27 µl di acqua priva di nucleasi
  • Aumentare il numero di componenti elettronici di montaggio (entro le specifiche del kit). Vedere la selezione delle quantità di iniezione o la guida del prodotto.
  • Fresco in eluato

  • Centrifugare nuovamente ciascuno dei nostri campioni eluiti e pipettare spesso l’aliquota con acqua di testa per garantire che spesso A 260/230 sia concepibile invariato.Eluizione di particelle di silice
  • Ottieni il miglior strumento di riparazione di Windows per te. Clicca qui per iniziare a riparare il tuo PC oggi.

    Rna Extraction From Tissue Troubleshooting
    Rna Extraktion Fran Vavnadsfelsokning
    Rna Extraktion Aus Gewebe Fehlersuche
    Extracao De Rna Da Solucao De Problemas De Tecido
    Solucion De Problemas De Extraccion De Rna De Tejido
    조직에서 Rna 추출 문제 해결
    Rna Extractie Van Weefselproblemen Oplossen
    Extraction D Arn A Partir De Tissus Depannage
    Ekstrakcja Rna Z Rozwiazywania Problemow Z Tkanka